Viene da lontano…

27/07/2018 1 Di Giancarlo

La forza della pulsione ha infranto
il limite, ma abbiamo preferito
darle il nome di schizofrenia.

Il desiderio non ammette
interpretazione, affonda le radici
nelle infinite concatenazioni
sociali, vi trova la ragione
della propria esistenza. Abbiamo
scritto la fine di ogni gerarchia,
liberato il flusso di vita di cui nessuno                                                                            aveva ricercato la causa, atto
deflagrante delle nostre paure.

Ora sappiamo che il male sottile
della ricerca di ordine ha minato
la libertà della pulsione
e generato nuovi idoli nel nome
ingannevole della sicurezza.

(da Poema minimo, 2018)