Vai al contenuto

Shah mat

Il giorno 23 Agosto,  presso l’Auditorium “E. Sericchi” di L’Aquila, si è tenuta la presentazione del libro Shah mat, di Maria Elena Cialente (Tabula Fati), promossa dall’Accademia Internazionale di San Giovanni Crisostomo,  con il patrocinio della Fondazione Carispaq. Oltre all’autrice e all’editore Marco Solfanelli, sono intervenuti lo storico Umberto Dante e Sonia Ciuffetelli, scrittrice e presidente dell’Associazione Culturale Le Muse ritrovate. Le letture sono state a cura di Antonella Torelli.

Shah mat è un romanzo generazionale, ambientato nell'Aquila degli anni Sessanta e Settanta, ma anche un romanzo di formazione che, attraverso la storia del protagonista, presenta un percorso di perdizione e riscatto, costellato da approfondimenti e riflessioni che tentano di gettare una luce sulla dura realtà dell’ esistenza umana, sulla persistenza dei valori, sul potere della memoria e persino sulla condizione femminile nella storia e nel pensiero occidentale.

(nota di M.E. Cialente)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

“Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.”

Chiudi