Pillole (5 aggettivi per un libro) – 10

Ho circa 2000 libri e sono un lettore vorace. Vorrei condividere, nel modo più minimalista possibile, alcuni giudizi sui libri che leggo. Ho scelto di  indicare, per ogni libro, cinque aggettivi (non necessariamente “positivi”) che ne caratterizzino l’impressione lasciata su di me.

Daniele Biacchessi

Fausto e Iaio
(la speranza muore a diciotto anni)

Baldini e Castoldi 2015 (nuova edizione)

Incisivo – Incalzante – Drammatico – Demistificante – VeroLeggi tutto

Di Giancarlo 01/09/2018 0

NO

 

È sempre più difficile dire di no, quando tutti dicono di sì, anche coloro che fingono disdegno, ma badano bene a difendere il proprio orticello di vantaggi, rendite di posizione, visibilità condita di vuote parole, di frasi banali e prive di sostanza, slogan che superano il muro, direi, del decoro.… Leggi tutto

Di Giancarlo 01/09/2018 4

Tonia Orlando su Giacinto Auriti

Una recensione di Tonia Orlando a un breve testo di Giacinto Auriti, “Il paese dell’utopia”, apparso su varie riviste nel 2012:

GIACINTO AURITI  : la forza delle idee, l’impeto dei sogni.

“Il paese dell’utopia” di Giacinto Auriti, un piccolissimo libro capace di entrare nella tasca di una giacca, di quelli che hai la percezione che stiano lì, ad aspettarti e che scopri all’improvviso, solo perché ti passa accanto. Leggi tutto

Di Giancarlo 27/08/2018 0